Calcolare la difficoltà di una parola chiave o di una frase chiave.

calcolare difficoltà di una frase chiave.

come calcolare la difficoltà di una frase chiave.

Premessa

Indicizzazione e posizionamento sono due termini diversi!

Indicizzazione:
Quando un sito internet viene creato e messo online è sconosciuto ai motori di ricerca che non hanno alcun riferimento ad esso nel loro indice e quindi non lo includono tra i risultati di ordinamento (SERP). SERP è un acronimo che sta per “Search engine report page”, ovvero tradotto in italiano diventa “Pagina dei risultati del motore di ricerca”. Se cercate in un motore di ricerca inserendo delle parole nell’apposita casella le pagine di risultati che otterrete, generalmente elencati a gruppi di 10, sono la cosi detta SERP.

Posizionamento:
Il posizionamento è quell’insieme di tecniche utilizzate al fine di rendere presente un sito per determinate key word tra le prime (meglio se in prima) pagine dei risultati della ricerca (SERP).

Come Fare
Nella video pillola viene illustrato un metodo per calcolare in modo approssimato ma gratuito il livello di difficoltà di una parole chiave o di una frase chiave. Il metodo è empirico ma riuscirà a fornire una misura approssimata ma oggettiva sulla difficoltà necessaria a posizionare una determinata pagina web relativamente ad una frase chiave o ad una parola chiave.

Qui di seguito la procedura:

  1. Scarica la toolbar Mozbar.
    Se utilizzate Chrome la trovate al seguente indirizzo: MOZBAR
    Se utilizzate Firefox la trovate al seguente indirizzo MOZBAR.
  2. Una volta installata la Tool Bar di Moz accedete alla configurazione del browser ed abilitate lìestensione per il funzionamento in modalità  Incognito. questo per evitare che le ricerche di  Google vengano influenzate dal vostro account o dalle vostre ricerche precedenti.
  3. Andate ora nelle impostazioni/impostazioni di ricerca presenti nella pagina principale di  Google fate clic sul radio button “non mostrare mai i risultati di instant” e selezionate 20 risultati di ricerca per pagina.
  4. Eseguite la ricerca, in modalità incognito, della frase chiave di cui desiderate calcolare la difficoltà.
  5. Attivate la Moz Bar facendo clic sulla relativa icona.
  6. A questo punto Moz farà apparire una serie di informazioni, ora fate click voce per l’esportazione in formato CVS della SERP ottenuta.
  7. Se caricate il file ottenuto in un foglio di calcolo (attenzione a caricarlo con il formato inglese in quanto i valori presenti sono con il separatore punto e non virgola).
  8. Copiate la colonna PA (Page Authority) ed incollatela nell’apposita colonna del file di calcolo che trovate qui ripetete la stssa operazione con la colonna DA (Domain Authority).
  9. Nelle caselle in fondo vedrete apparire un valore percentuale indicante la diffiocltà della frase chiave utilizzata.

La formula utilizzata è la seguente:

Per ogni risultato della SERP si ha un valore di PA e DA che va da 1 a 100 quindi la somma massima è 200 se moltiplichiamo questo valore per il numero di risultati otteniamo 4000 cioè il valore massimo raggiungibile.

la formula da applicare è la seguente:

4000 : Y = 100 : X

dove Y è la somma di tutti i PA e DA ottenuti nella ricerca e X il risultato per la stima della difficoltà

In base alla mia esperienza, come spiego anche nei miei report analitici:

  • da 1 a 20 frase chiave difficoltà bassa
  • da 21 a 35 frase chiave difficoltà media
  • da 36 a 45 frase chiave difficoltà alta
  • da 46 in poi è troppo competitiva conviene orientarsi verso una frase chiave diversa.

Vi ricordo che il calcolo della difficoltà di una frase con questo metodo è approssimativo, se  utilizziamo la funzionalità a pagamento di MOZ otteniamo dei valori leggermente diversi (lo potete vedere nel video), ma in compenso è completamente gratuito.

 

Caricando...