Trucchi di Google: per sfruttare al massimo il motore di ricerca

Questa è la seconda parte di un articolo che parla dei Trucchi di GoogleVa alla prima parte

In questo articolo elenchiamo alcune funzionalità (Trucchi di Google) che non sono state affrontate nella prima parte del post ma che possono comunque essere utili per le nostre ricerche in Internet.

CARATTERE JOLLY
Un carattere jolly (wildcard in inglese) è un simbolo che rappresenta dei caratteri. Probabilmente il più famoso è * (asterisco), che può sostituire un numero qualsiasi di caratteri (lettere, numeri, spazi, ecc.). Per chiarire come utilizzarlo nelle ricerche, facciamo un esempio supponendo stiate cercando i complementi di moto della grammmatica italiana: scrivendo “moto * luogo” verranno cercate tutte le frasi ottenute dalle parole moto e luogo, inframezzate da uno o più caratteri (segni d’interpunzioni compresi), che sono presenti nel database di Google. Il risultato sarà una lista di link a pagine contenenti moto a luogo, moto per luogo, moto da luogo, eccetera.

ESCLUDERE UNA PAROLA
Può capitare che si voglia filtrare la nostra ricerca escludendo una certa parola, che non deve dunque comparire nei risultati. Ciò è possibile utilizzando il simbolo (segno meno) subito prima della parola stessa. Supponiamo ad esempio di voler cercare informazioni sul famoso transatlantico Titanic: digitando Titanic si ottengono anche molti riferimenti al noto film di Cameron del 97, gran parte dei quali possono però essere rimossi modificando la ricerca in Titanic -film.

ESCLUDERE UN SITO O UN DOMINIO
In modo analogo, è possibile escludere dalla ricerca un intero sito o addirittura un dominio semplicemente combinando il segno meno con la parola chiave site. Supponiamo, ad esempio, di voler cercare la parola google nei vari siti web: purtroppo, se provate a digitare semplicemente google ottenete pagine e pagine di link all’omonimo sito che, come ci si può facilmente aspettare, monopolizza il risultato. Un primo indizio su come procedere lo possiamo intuire scrivendo google -site:www.google.it, che esclude dalla ricerca il sito www.google.it. Tuttavia rimangono ancora numerosissimi riferimenti ad altri siti di google quali earth.google.it, maps.google.it, eccetera. La situazione migliora eliminando l’intero dominio google.it digitando google -site:google.it. A questo punto rimangono da escludere gli altri domini di Google (principalmente google.com), cosa che si può ottenere sfruttando il carattere jolly: google -site:google.*.

SPECIFICARE UN INTERVALLO NUMERICO
State cercando un paio di scarpe gialle che costano tra i cento e i duecento euro? Allora digitate scarpe gialle €100..€200 ed ottenete una ricerca che dovrà contenere un valore in euro compreso tra i cento ed i duecento euro. I due punti servono esattamente a questo!

RICERCHE SPECIFICHE
Google permette di cercare parole contenute nel titolo oppure nel testo delle pagine web, oppure nei link contenuti nelle pagine stesse. Per fare ciò è necessario utilizzare delle speciali parole chiave, come nei tre esempi riportati di seguito:

  •   allintitle:muflone restituisce le pagine che contengono la parola muflone nel loro titolo;
  •   allintext:muflone fornisce le pagine che contengono almeno una volta la parola muflone nel testo;
  •   allinanchor:muflone ottiene le pagine che contengono uno o più link con la parola muflone.

 Trucchi di Google

« Torna alla prima parte


Altri articoli sull’argomento Trucchi di Google
» Trucchi di Google nascosti

Caricando...