Modulo Mini RTC: installazione su Raspberry Pi

Come installare il Mini RTC Module (Real Time Clock) su Raspberry Pi (versione kernel 3.18 o superiore)

Questo articolo spiega come installare rapidamente il modulo RCT (che funge da orologio in tempo reale dotato di batteria) per Raspberry Pi con Raspbian.

Dopo aver spento il Raspberry Pi con il comando sudo halt, per l’inserimento del modulo nell’interfaccia GPIO del dispositivo è sufficiente osservare la figura qui sotto:

Raspberry-Real-Time-Clock

RTC inserito nei pin 1-3-5-7-9

Dopo aver riacceso il Raspberry Pi è necessario effettuare alcune operazioni al terminale.

Aggiornate il sistema ed installate il protocollo i2c di comunicazione tra RTC e Pi:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get install python-smbus i2c-tools

Terminato l’aggiornamento, modificate il file /etc/modules

sudo nano /etc/modules

aggiungendo le seguenti tre righe:

i2c-bcm2708
i2c-dev
rtc-ds1307

Salvate il file con la sequenza CTRL+X , S ed <invio>.

Quindi modificate il file /boot/config.txt

sudo nano /boot/config.txt

aggiungendo le due righe seguenti:

dtparam=i2c1=on
dtparam=i2c_arm=on

Salvate il file, sempre con la sequenza CTRL+X , S ed <invio>.

Infine modificate il file /etc/rc.local

sudo nano /etc/rc.local

aggiungendo le due righe seguenti:

echo ds1307 0x68 > /sys/class/i2c-adapter/i2c-1/new_device
hwclock -s

Salvato il file, configurate il caricamento automatico di i2c:

sudo raspi-config

Entrate nella configurazione avanzata:

selezionate la configurazione avanzata

Configurazione Software del Raspberry Pi

Abilitate il caricamento automatico del modulo i2c:

abilitate il caricamento del modulo kernel i2c

Configurazione Software: Opzioni Avanzate

Rispondete affermativamente alle due domande successive:

raspi-config-i2c-enabled

raspi-config-i2c-loaded

Cliccate su <Finish> per uscire dal configuratore ed effettuate il reboot:

sudo reboot

Rientrate e controllate se tutto è andato a buon fine digitando

sudo i2cdetect -y 1

per ottenere una schermata simile a questa

sudo-i2cdetectche indica l’indirizzo i2c (in questo caso 68, che può anche essere indicato da una coppia di U) del chip RTC.


Bibliografia

 

Caricando...