Misurare la velocità di un sito web

I siti web devono rispondere in modo veloce! Chi non conosce la regola dei 3 secondi? Un sito web deve rispondere entro 3 secondi, pena, aumentano i tassi di rimbalzo e abbandono inoltre i vari motori di ricerca posizionano meglio i siti che rispondono velocemente, il motivo è semplice il motore di ricerca deve esaminare milioni di pagine al giorno se il sito è lento il motore di ricerca impiegherebbe troppo tempo e quindi tende a non esaminare in profondità i siti lenti. Questi sono alcuni dei motivi per cui è importante misurare la velocità di un sito web.

misurare la velocità di un sito web

Ma come facciamo a migliorare la velocità del nostro sito web?

Leggendo i tutorial o guardando i video abbiamo capito che una delle cose principali è ottimizzare le immagini e i javascript, ma è la prima cosa che dobbiamo fare per migliorare la velocità del nostro sito web?

Prima di tutto dobbiamo poterne misurare le performance.

Qui di seguito troviamo alcuni strumenti che ci consentono di misurare la velocità del nosttro sito e sopratutto ci dicono quali sono i parametri da migliorare.

  • Pingdom – Forse uno dei più famosi; simula il caricamento delle pagine del browser e al termine, apre una pagina di dati relativi alla velocità del sito, ai tempi di caricamento di tutti gli elementi presenti, ai testi, alle immagini, alle grafiche, ai plugin, a javascript ecc. ed inoltre offre suggerimenti su come migliorare le performance del sito web. Si tratta di uno strumento semplice ed intuitivo, basta collegarsi al sito di Pingdom, settare la ricerca sul server desiderato (per l’Europa Amsterdam), procedere inserendo nella casella di testo l’URL del sito o della pagina web da analizzare e cliccare su Test Now. Pingdom eseguirà un’accurata indagine al termine della quale, si otterrà una valutazione delle prestazioni su un punteggio crescente che va da 1 a 100, indicherà quanti secondi occorrono per caricare le pagine e il peso (in megabyte) di ognuna.
  • Gtmetrix – Consente di verificare la velocità e l’ottimizzazione delle pagine web e dei siti internet in modo intuitivo fornendo un insieme di risultati e suggerimenti su come migliorare il la pagina web esaminata. Caratteristiche di GTmetrix è uno strumento completo e gratuito di analisi ottimo per cercare soluzioni efficaci per le performance del sito web. È inoltre possibile misurare le performance di pagine web e siti sia mobile che desktop anche a livello internazionale tramite il lancio dell’analisi da diversi server in varie parti del mondo.
  • PageSpeed Insight – è un tool di Google che consente di verificare le performance di caricamento delle pagine web, obiettivo fondamentale per chiunque abbia un sito internet. Il tool consente di verificare il rendimento di una singola pagina o di un intero sito sia nella versione mobile che in desktop. Tiene conto delle dimensioni dei dati, della configurazione del server, dei codici e delle varie attività di caching presenti e indica a quali accortezze è bene ricorrere per correggere ciò che rallenta l’apertura delle pagine. Analizza i contenuti e fornisce un punteggio che va da 0 a 100 dove 100 corrisponde al miglior risultato possibile.
  • Speed è uno strumento per la misurazione della velocità del sito interamente realizzato in Italia da host.it, che permette di misurare:
    • Page Load Time
    • Numero delle richieste
    • Peso della pagina
    • Analisi del peso dei contenuti.